• 1terme-aq.jpg
  • 2terme-sg.jpg
  • 3paesaggio.jpg
  • 4rapolano.jpg
  • 5serre.jpg
  • 6armaiolo.jpg
  • 7modanella.jpg
  • 8sangimignanello.jpg
  • 9acquaterme.jpg

Lunedi 30 dicembre, alle ore 18.30, torna a riunirsi il consiglio comunale di Rapolano Terme. La seduta, convocata nella Sala consiliare del Municipio, vedrà fra i punti principali all'ordine del giorno l'approvazione del bilancio di previsione per il 2020 e il piano triennale delle opere pubbliche 2020-2022.

I consiglieri saranno chiamati anche a esaminare e approvare le aliquote e detrazioni nell'anno 2020 per il Tributo per i servizi indivisibili, Tasi, e l'Imposta Municipale Propria e le aliquote per l'addizionale comunale Irpef.

Tra i punti all'ordine del giorno della seduta ci sono anche la ricognizione dei beni immobili non strumentali all’esercizio delle funzioni non istituzionali con l'approvazione del piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari per l'anno 2020; la razionalizzazione periodica delle partecipazioni pubbliche detenute dal Comune di Rapolano Terme al 31 dicembre 2018; l'approvazione dell'aggiornamento del Documento Unico di Programmazione, Dup, per il triennio 2020-2022; l'adesione all’accordo conciliativo tra l’Autorità Ato Toscana Sud e Sei Toscana srl in materia di quantificazione della morosità tollerata e relativi effetti e l'approvazione dello schema di convenzione fra la Società della Salute Senese e i Comuni Soci per la gestione dei servizi socio assistenziali.

La seduta, inoltre, vedrà la discussione dell'atto di indirizzo presentato dalla Lista “Futuro per Rapolano, Serre, Armaiolo” per l’uso nella toponomastica del Comune di Rapolano Terme di una strada, via o piazza dedicata alla memoria dei caduti nelle missioni internazionali di pace e di una mozione presentata dalla Lista Civica Cambiamo Insieme “Per l'intitolazione di una nuova strada”.

NOTIZIE

AVVISI