• 1terme-aq.jpg
  • 2terme-sg.jpg
  • 3paesaggio.jpg
  • 4rapolano.jpg
  • 5serre.jpg
  • 6armaiolo.jpg
  • 7modanella.jpg
  • 8sangimignanello.jpg
  • 9acquaterme.jpg

Il sipario del Teatro del Popolo di Rapolano Terme torna ad aprirsi con la Traviata, l’intelligenza del cuore e l’interpretazione di Lella Costa come omaggio a tutte le “traviate” del mondo. L’appuntamento è per venerdì 10 gennaio, alle ore 21, per una nuova tappa del cartellone promosso da Comune e Fondazione Toscana Spettacolo onlus con la collaborazione dell’Associazione Filarmonico Drammatica di Rapolano Terme.

I prossimi appuntamenti. La stagione teatrale rapolanese tornerà martedì 11 febbraio con Sebastiano Lo Monaco e il monologo Per non morire di mafia, nato dalla testimonianza di Pietro Grasso e dalla sua lotta contro la criminalità organizzata.

Informazioni. I biglietti per la stagione teatrale possono essere acquistati presso il Teatro nei giorni dello spettacolo, a partire dalle ore 20.30 oppure contattando i numeri 331-8181776 e 0577-724617 e l’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Sono previste riduzioni per studenti universitari iscritti ad atenei toscani, con la Carta dello Studente promossa dalla Fondazione Toscana Spettacolo onlus, e per spettatori under 30. Per maggiori informazioni, è possibile visitare anche il sito www.toscanaspettacolo.it. Per informazioni sulla rassegna “Il Teatro Incantato”, invece, è possibile contattare il Teatro del Popolo di Rapolano Terme ai numeri 0577-724617, 331-8181776 e all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure l’associazione Centro Il Garage di Lucignano al numero 349-1995647.

NOTIZIE

AVVISI