The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

Rapolano Terme e Serre di Rapolano si preparano ad accogliere le Feste con un ricco cartellone di appuntamenti promossi da amministrazione comunale e associazioni del territorio. Da sabato 8 dicembre a domenica 6 gennaio i due centri saranno animati da musica, spettacoli teatrali, mercatini, presentazioni di libri, tornei sportivi e altre attività per calarsi nell’atmosfera natalizia senza età, dagli adulti ai bambini. Fino al 6 gennaio, inoltre, è possibile visitare la mostra collettiva al Museo dell’Antica Grancia e dell’Olio di Serre di Rapolano, che riunisce le opere di quattro giovani artisti contemporanei - Adriana Amoruso, Giammarco Cugusi, Gabriele Dini e Claudia Ponzi - coinvolti nel progetto “Go to App - Digital Renaissance”, promosso da Siena School for Liberal Arts con la Fondazione Musei Senesi e la partecipazione pro-bono di Siena Art Institute.

Il cartellone natalizio rapolanese si aprirà sabato 8 dicembre con il Pranzo degli Auguri della Misericordia di Rapolano Terme e l’inaugurazione di una nuova ambulanza, prima di entrare nel vivo domenica 9 dicembre con la Fiera di Natale per le vie di Rapolano Terme, a partire dalla mattina. Alle ore 17, inoltre, il Teatro del Popolo ospiterà “Transylvania Circus”, spettacolo per ragazzi inserito nel cartellone “Il Teatro Incantato 2018-2019” e portato in scena dalla compagnia “Il teatro delle 12 lune”. Gli appuntamenti natalizi torneranno ad animare Rapolano Terme da giovedì 13 dicembre.

Nella mostra collettiva del progetto “Go to App – Digital Renaissance” sarà possibile vedere le opere dei quattro artisti under 35, selezionati attraverso un bando nazionale e guidati dalla giovane curatrice Valeria d'Ambrosio, che hanno lavorato a contatto con le comunità locali delle Crete Senesi e della Val d’Orcia per riscoprire e valorizzare il dialogo fra arte contemporanea, cultura, storia e tradizioni dei territori. L’esposizione è visitabile negli orari di apertura del Museo dell’Antica Grancia e dell’Olio di Serre di Rapolano, che è possibile conoscere sul sito della Fondazione Musei Senesi, www.www.museisenesi.org.