The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

L’atmosfera delle Feste continua a invadere Rapolano Terme con il cartellone di appuntamenti organizzati da Comune e associazioni del territorio fra storia, cultura e animazione. Venerdì 21 dicembre, alle ore 21, il Teatro del Popolo ospiterà lo spettacolo “Stringiti a me” portato in scena dalla compagnia LaLut con una storia ispirata all’eccidio di Montemaggio del 28 marzo 1944 che vedrà protagonisti UgoGiulio Lurini e Silvia Franco, diretto da Giuliano Lenzi e con il testo di Federico Romagnoli. L’ingresso è libero, fino a esaurimento dei posti. Lo spettacolo è promosso in collaborazione con l’Associazione Filarmonico Drammatica di Rapolano Terme, Comune di Siena – Assessorato alla Cultura, laLut Centro di ricerca e produzione teatrale, Anpi provinciale di Siena e sezione soci Siena di Unicoop Firenze.

Gli appuntamenti natalizi continueranno sabato 22 dicembre, a partire dalle ore 10, con il Torneo di Natale organizzato da F.C.D. Rapolano Terme presso lo stadio “U. Passalacqua” coinvolgendo i bambini della categoria Primi Calci 2010-2011, mentre la palestra comunale ospiterà al mattino, dalle ore 10.30, e nel pomeriggio, dalle ore 14.30, il Torneo Indoor della categoria Piccoli Amici 2012-2013.

Fino al 6 gennaio, inoltre, è possibile visitare la mostra collettiva al Museo dell’Antica Grancia e dell’Olio di Serre di Rapolano, che riunisce le opere di quattro giovani artisti contemporanei - Adriana Amoruso, Giammarco Cugusi, Gabriele Dini e Claudia Ponzi - coinvolti nel progetto “Go to App - Digital Renaissance”, promosso da Siena School for Liberal Arts con la Fondazione Musei Senesi e la partecipazione pro-bono di Siena Art Institute. L’esposizione è visitabile negli orari di apertura del Museo dell’Antica Grancia e dell’Olio di Serre di Rapolano, disponibili sul sito della Fondazione Musei Senesi, www.www.museisenesi.org.