The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

A Rapolano l’associazione culturale TVSpenta presenta un ricco programma di iniziative per l’autunno. Dopo il successo di pubblico dell’undicesima edizione del Festival TVSpenta dal Vivo a luglio, TVSpenta approfondirà sul territorio tra Asciano, Rapolano e Serre una nuova forma d’arte contemporanea, quella dell’illustrazione, grazie alla residenza artistica dell’illustratrice Chiara Abastanotti in collaborazione con Rizes, il giovane festival ascianese CreteCon e patrocinata dai Comuni di Rapolano Terme e Asciano.

Il progetto STRIP - Storie del Territorio: Racconti e Interviste per Immagini ha come obiettivo quello di presentare il patrimonio socio-culturale e ambientale dell’area tra il Comune di Rapolano e il Comune di Asciano sotto una luce nuova e attuale osservando e riflettendo sull’impronta che l’uomo ha lasciato e lascia tuttora sul proprio territorio. L’aspettativa è aprire un dibattito con cittadini, amministrazioni e stakeholder sulla fruizione turistica e sull’utilizzo industriale dell’area, elementi cruciali sui quali si costruisce l’economia dei due Comuni, oltre che individuare un nuovo canale di informazione e formazione alle pratiche sostenibili dal basso sulla scia dei numerosi movimenti in difesa dell’ambiente che si stanno organizzando a livello locale e globale.

La residenza artistica è uno dei progetti che rientrano nell’ambito di PATRIMONInmovimento, il bando di Fondazione Monte dei Paschi di Siena a favore di giovani artisti contemporanei, di cui TVSpenta è già risultata vincitrice anche lo scorso anno con la residenza dello scultore e ceramista spagnolo Paco Ortì Ballester. La formula dell’apertura di un dialogo diretto tra artista e cittadini, aziende e associazioni, risultata efficace durante la precedente esperienza di residenza, verrà proposta nuovamente con Chiara Abastanotti per indagare sul tema ambientale in maniera approfondita e da prospettive diverse.

Chiara Abastanotti, classe 1984, docente, illustratrice e fumettista bresciana e già autrice di “Lea Garofalo, una madre contro la ‘ndrangheta” e “La Shoah spiegata ai bambini” (editi da BeccoGiallo), è l’artista individuata dall’Associazione culturale Rizes in accordo con TvSpenta che risiede a Serre di Rapolano e terrà due workshop di illustrazione e storytelling per giovani e bambini (19 e 23 settembre, Biblioteca comunale di Rapolano), un incontro di formazione per educatori e bibliotecari (ottobre) per concludere con l’evento di presentazione dell’opera.

Un autunno all’insegna dell’arte e della sostenibilità per le comunità di Asciano, Rapolano e Serre ma non solo. TVSpenta partecipa insieme al Siena Art Institute ai progetti Space to Make (bando Sienaindivenire) con un laboratorio rap per grandi e piccoli e a Racconti dal Margine (Toscanaincontemporanea2019) che racconterà l’incontro tra artista e comunità attraverso la sound art.