The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

“L’amministrazione comunale di Rapolano Terme dà il benvenuto a Stefano Pacini, il nuovo dirigente scolastico reggente dell’Istituto Comprensivo “Sandro Pertini” di Asciano e Rapolano nominato dopo ripetute sollecitazioni giunte anche dal Comune rapolanese e dai rappresentanti della nostra comunità scolastica. A Stefano Pacini e ai suoi collaboratori auguriamo buon lavoro per l’anno scolastico già iniziato, rinnovando la disponibilità di tutta l’amministrazione comunale a collaborare nell’offerta educativa e formativa rivolta ai nostri bambini e ragazzi”. Con queste parole Gianna Trapassi, assessore all’istruzione di Rapolano Terme commenta la nomina avvenuta da parte dell’Ufficio Scolastico Regionale, un tema che nei giorni scorsi era stato anche al centro delle comunicazioni dello stesso assessore nel corso del consiglio comunale.

“L’Istituto Comprensivo ‘Sandro Pertini’ di Asciano e Rapolano - continua Gianna Trapassi - riunisce le scuole dell’infanzia, primarie e secondaria di primo grado del nostro territorio distribuite su plessi e aree diverse e ha bisogno di una guida stabile fin dall’inizio dell’anno scolastico. Per questo motivo, nei giorni scorsi, dopo le prime settimane di attività didattica senza dirigenza, insieme al sindaco Alessandro Starnini e ai rappresentanti dei genitori del Consiglio di Istituto, abbiamo sollecitato un intervento rapido da parte degli uffici competenti e richiesto un incontro urgente con il direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale e il dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale di Siena. La nostra iniziativa è stata condivisa con l’amministrazione di Asciano, con cui siamo in costante contatto vista la comunità scolastica dei due Comuni compresa nell’Istituto Comprensivo, e finalmente possiamo salutare la nomina di Stefano Pacini, attuale responsabile dell’Istituto Tecnico Tecnologico e Liceo Scientifico delle Scienze Applicate ‘Tito Sarrocchi’ di Siena, a cui rinnoviamo gli auguri di buon lavoro e la piena disponibilità a collaborare durante l’anno scolastico”.