• 1terme-aq.jpg
  • 2terme-sg.jpg
  • 3paesaggio.jpg
  • 4rapolano.jpg
  • 5serre.jpg
  • 6armaiolo.jpg
  • 7modanella.jpg
  • 8sangimignanello.jpg
  • 9acquaterme.jpg

Ammontano a circa 508 mila euro le risorse che il Comune di Rapolano Terme ha destinato a cinque interventi di manutenzione, sicurezza stradale e nuove realizzazioni che hanno preso il via nei giorni scorsi. I lavori saranno sostenuti da risorse proprie dell’amministrazione comunale per circa 444 mila euro e comprendono la riqualificazione del marciapiede in via delle Terme, della piazzetta di Armaiolo e dei giardini dei Piani e la realizzazione di un nuovo tratto di marciapiede in via Provinciale Sud e di un nuovo parcheggio nella zona adiacente la palestra comunale di Rapolano Terme, con abbattimento delle barriere architettoniche.

Gli interventi di riqualificazione. Il marciapiede in via delle Terme sarà realizzato in asfalto architettonico, nel rispetto del contesto paesaggistico, con una nuova illuminazione e l’inserimento di piante ornamentali e della panchina realizzata dal giovane Luca Di Renzone utilizzando il legno di una quercia secolare caduta lo scorso autunno a causa del maltempo sul territorio rapolanese. L’intervento ammonta a circa 50 mila euro e sarà finanziato con risorse proprie del Comune.

La piazzetta di Armaiolo, invece, sarà riqualificata con la posa di pietra serena e la sostituzione delle lampade che illuminano il borgo con nuove lampade a LED, puntando su maggiore illuminazione ed efficientamento energetico. Il costo complessivo ammonta a 50 mila euro e sarà sostenuto ancora da risorse proprie dell’amministrazione comunale.

E’ in corso, inoltre, la riqualificazione dei giardini dei Piani, che prevede l'abbattimento di alcuni alberi, una nuova illuminazione e una nuova percorribilità esterna, con un investimento complessivo di circa 100 mila euro finanziato con l’avanzo di amministrazione.

Le realizzazioni ex novo. Nella zona adiacente la palestra comunale di Rapolano Terme nascerà un nuovo parcheggio a servizio della struttura sportiva, della scuola primaria, del Teatro del Popolo e del Palazzo Comunale. L’area di sosta sarà raggiungibile da via degli Interrati e metterà a disposizione un ascensore per i portatori di handicap che permetterà di raggiungere la piazza del Teatro del Popolo, dove sarà realizzata anche un’entrata secondaria del Palazzo Comunale. L’investimento complessivo ammonta a circa 180 mila euro e sarà sostenuto da risorse proprie del Comune.

Lavori in corso, infine, per realizzare un nuovo tratto di marciapiede in via Provinciale Sud, da Via Dante Alighieri a via della Stazione in continuità con quello già esistente davanti alle scuole. L’intervento prevede nuovi posti auto e una nuova illuminazione, con un investimento complessivo di circa 128 mila euro finanziato da risorse proprie e da un contributo della Regione Toscana pari a circa il 50 cento.